Home Partiti e Liste Partito Democratico Zingaretti: "Una grande vittoria accedere al MES senza condizionalità"

Zingaretti: “Una grande vittoria accedere al MES senza condizionalità”

- Pubblicità -

Nicola Zingaretti ospite questa sera su La7 nella trasmissione di Giovanni Floris ha raccontato la sua esperienza da contagiato di coronavirus.

“I medici dicono che ora sono immune anche se bisogna essere prudenti con questo virus ancora non del tutto conosciuto. Ci sono stati dei momenti difficili, nei quali ho avuto anche paura, anche se non ho mai avuto bisogno, per fortuna, come tanti di ossigeno. Ora però sono al lavoro h24 per sconfiggerlo definitivamente per tutti.”

Floris poi gli ha chiesto di come sta operando Conte e il Governo in questa emergenza.

“Ha avuto il merito di affrontare per primo nelle democrazie occidentali questa cosa immensa, mai avvenuta nella storia del mondo dal dopoguerra. E lo ha fatto facendo scelte molto molto difficili. Ora io credo che un salto lo debbano fare tutti, tutta la politica italiana ed europea e capire che siamo davanti ad un giro di boa, ed è quello di dover reinventare un modello di società nella quale si sta più’ distanti e si conviverà con il virus.”

“Ora dobbiamo pensare alla rinascita di questo Paese e dell’Europa. A Salvini quando dice che bisogna stampare moneta rispondo che è possibile solo se usciamo dall’Europa che è l’esatto contrario di quello che serve ora all’Italia. Il problema in Europa non sono le istituzioni ma una dialettica nel quale l’Italia sta ottenendo grandi risultati.”

E alla domanda di Floris sul MES : “Noi abbiamo ottenuto una grande vittoria, la possibilità di accedere a circa 37 miliardi senza condizionalità e senza rinunciare alla sovranità, da spendere per gli ospedali, la nostra sanità e nella prevenzione. Se sarà questo io credo che dovremmo accedere a questi fondi perché non dobbiamo soffermarci a 60 giorni fa, perchè il coronavirus ha cambiato le cose. Quindi per quale motivo non dovremmo accettare aiuti dall’Europa con una grande serenità.”

“Per quanto riguarda la tenuta della maggioranza ognuno si assumerà le proprie responsabilità, noi lavoreremo per una grande rinascita italiana in collaborazione con Europa e Stati Uniti, senza avere nemici o vecchie contrapposizioni. E sulla Fase 2 è chiaro che bisogna ripartire ma farlo in sicurezza garantendo tutte le misure per controllare il contagio.”

- Pubblicità -

TOP

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...

Berlusconi: “Il Governo dovrebbe andarsene indipendentemente dal risultato delle Regionali”

Silvio Berlusconi: "Il taglio dei parlamentari era una scelta già adottata nel 2005 con la nostra riforma che poi è stata cancellata...

Guarda anche

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Toscana | Susanna Ceccardi: “Fare squadra tra imprese e lavoratori”

Susanna Ceccardi: "Serve un grande patto tra mondo del lavoro e mondo datoriale per il bene della Toscana. Dobbiamo superare le conflittualità...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui