Home Partiti e Liste Lega - Salvini Premier Molinari (Lega): "Ripristinare i diritti costituzionali"

Molinari (Lega): “Ripristinare i diritti costituzionali”

- Pubblicità -

Riccardo Molinari (Lega): Dal 9 marzo gli italiani, in nome dell’emergenza sanitaria, hanno visto limitate le loro libertà costituzionali. Atti del governo Conte infatti, senza alcun vaglio parlamentare, hanno fortemente ristretto la libertà di circolazione (art. 16 Cost.), di riunione (art. 17 Cost.), di associazione (art.18), di esercizio dei culti religiosi (art. 19 Cost.), di insegnamento e istruzione (artt. 33 e 34 Cost.), oltre che della di iniziativa economica (art. 41 Cost.).

Come ha però ricordato la stessa presidente della Corte Costituzionale nessuno può sospendere la Costituzione, neanche in tempi di emergenza. La Costituzione prevede anche un impegno corale di tutte le istituzioni, Parlamento compreso. Parlamento che invece è stato completamente esautorato dal governo Conte.

Per questi motivi il centro destra presenta una mozione che impegna il governo a ripristinare tutte le libertà costituzionalmente garantite e limitate dal lockdown, nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria. Allo stesso tempo chiediamo di ristabilire al più presto lo stato di diritto e riavviare la normale dialettica del Parlamento, fondamentale per valutare tutti i pesi e contrappesi della decretazione d’urgenza.

- Pubblicità -

TOP

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...

Berlusconi: “Il Governo dovrebbe andarsene indipendentemente dal risultato delle Regionali”

Silvio Berlusconi: "Il taglio dei parlamentari era una scelta già adottata nel 2005 con la nostra riforma che poi è stata cancellata...

Guarda anche

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Toscana | Susanna Ceccardi: “Fare squadra tra imprese e lavoratori”

Susanna Ceccardi: "Serve un grande patto tra mondo del lavoro e mondo datoriale per il bene della Toscana. Dobbiamo superare le conflittualità...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui