Home In Primo Piano Matteo Salvini: "Se non aiuti chi produce, chi crea ricchezza, non vai...

Matteo Salvini: “Se non aiuti chi produce, chi crea ricchezza, non vai lontano!”

- Pubblicità -

Matteo Salvini, leader della Lega, questa sera a “Dritto e Rovescio” di Paolo Del Debbio su Rete4: “500 pagine di questo secondo decreto, speriamo che contenga qualche miglioramento sulla cassa integrazione.La cosa importante è che una ragazza di 24 anni è tornata dalla mamma e dal papà. Se fossi stato io al posto del Presidente del Consiglio avrei evitato le telecamere da tutto il mondo. Chi ha festeggiato? I terroristi, che hanno anche confermato che con i soldi del riscatto hanno finanziato armi”.

“Lascio giudicare a chi è davanti al televisore. Se mio figlio mi dicesse: “vado in un Paese a rischio” io gli dico di pensarci una, due, tre volte. Se siamo in un momento di emergenza dove bisogna fare in fretta si partorisce un documento di 500 pagine, qualcosa non funziona. Serve un modello Genova per tutta Italia: pieni poteri ai sindaci! Manca tutto il settore turismo, bar, ristoranti, spiagge, manca totalmente il settore auto, però ci sono i bonus per i monopattini elettrici. Azzerare tutta la burocrazia e partire subito con la tassa piatta, la flat tax”.

“Se non aiuti chi produce, chi crea ricchezza, non vai lontano! Già la settimana prossima in Parlamento porteremo proposte per tagliare la burocrazia. Bisogna tagliare burocrazia e dare fiducia alle imprese e alle famiglie. In tutta Europa con le dovute distanze e sicurezze la scuola è già partita. Qual’è l’unico Paese dove la scuola non è partita? L’Italia!”

“È una follia, la sanatoria degli immigrati porterà criminalità. Il ministro dell’agricoltura prima di dare dei delinquenti agli agricoltori italiani dovrebbe pensarci due volte. Questa sanatoria mette in regola decine di migliaia di immigrati irregolari, anche quelli la cui domanda era stata rigettata. Sono ricompresi anche tutti gli immigrati che non avevano casa e lavoro. Impazzisco quando sento qualcuno che dice che bisogna usare gli immigrati per lavori che gli italiani non fanno più. Scommettiamo che, se regolarmente pagati, tutti accettano lavori?”

- Pubblicità -

TOP

Berlusconi: “No a maggioranze con forze politiche incompatibili”

Silvio Berlusconi: "Forza Italia non è soltanto parte integrante del centro-destra: è il soggetto fondante del centro-destra, che esiste in Italia come...

Giorgia Meloni: “Bersani vuole una patrimoniale? Non lo permetteremo”

Giorgia Meloni: "Bersani afferma che in Italia servirebbe un “meccanismo di solidarietà”: una delle tante definizioni con cui vorrebbero mascherare una patrimoniale....

Salvini: “In tribunale a testa alta”

Matteo Salvini: "L'1, il 4 e il 12 dicembre sarò in Tribunale per aver difeso i confini, la sicurezza e l'onore del...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...

Guarda anche

Berlusconi: “No a maggioranze con forze politiche incompatibili”

Silvio Berlusconi: "Forza Italia non è soltanto parte integrante del centro-destra: è il soggetto fondante del centro-destra, che esiste in Italia come...

Giorgia Meloni: “Bersani vuole una patrimoniale? Non lo permetteremo”

Giorgia Meloni: "Bersani afferma che in Italia servirebbe un “meccanismo di solidarietà”: una delle tante definizioni con cui vorrebbero mascherare una patrimoniale....

Salvini: “In tribunale a testa alta”

Matteo Salvini: "L'1, il 4 e il 12 dicembre sarò in Tribunale per aver difeso i confini, la sicurezza e l'onore del...

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui