Home Partiti e Liste Lega - Salvini Premier Matteo Salvini: "Lega ad oltranza in Parlamento"

Matteo Salvini: “Lega ad oltranza in Parlamento”

- Pubblicità -

Venerdi, 1 maggio 2020.

Matteo Salvini dal Senato insieme ad altri senatori e deputati della Lega per la seconda notte in Parlamento per presentare il piano di ricostruzione nazionale.

Mercoledi, 29 aprile 2020

Matteo Salvini è intervenuto a La Vita in Diretta su Rai 1 questo pomeriggio ed ha dichiarato: “L’importante è la tutela della vita e della salute, l’importante che il Governo dia delle indicazioni chiare a tutti i lavoratori e a tutti i commercianti italiani.  Si deve dare la possibilità di riaprire perché non è possibile dopo due mesi che le attività siano state chiuse e che dal Presidente del Consiglio si sia sentito dire che fino a giugno non se ne parla, penso a Bar, ristoranti, parrucchieri, estetiste. Gli affitti, i mutui, le bollette non aspettano. Non è possibile far morire la gente prima di covid e poi di fame.”

“Sui trasferimenti tra Regioni, se c’è un Governo del PD che dice potete tornare in treno e se c’è un governatore del PD che invece lo impedisce, si mettessero d’accordo.”

“A proposito di Napoli, un pensiero a Pasquale Apicella, ragazzo di 37 anni, poliziotto, morto due notti fa investito da 4 balordi Rom che lascia la moglie e figli. I colleghi hanno aperto un conto corrente in banca e quindi se qualcuno può donare anche un euro per aiutare la famiglia.”

“E’ ora che il Governo torni in Parlamento per ascoltare parlamentari e chi rappresenta i cittadini. Altrimenti dobbiamo accendere la televisione per sapere cosa ci viene concesso settimana prossima. La Lega sarà ad oltranza in Parlamento fino a quando non avrà delle risposte.”

“Gli italiani si sono dimostrati persone perbene, mi aspetto che lo Stato lo riconosca e dia fiducia e la smetta con le autocertificazioni e la burocrazia, con la cassa integrazione che non è arrivata a nessuno nonostante le promesse, di questo vorremmo parlare in parlamento, parlare delle cartelle esattoriali, non è possibile che a giugno riprendano gli accertamenti, ci vuole una sanatoria. E sulle scuole ad esempio vorremmo sapere quando si riparte, come negli altri paesi europei, ci sono centinaia di bambini che a piccoli gruppi stanno tornando a scuola. Con i nonni chiusi in casa e con la difficoltà ad avere una baby sitter, troviamo una soluzione ad esempio con gli 8000 oratori.”

- Pubblicità -

TOP

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...

Berlusconi: “Il Governo dovrebbe andarsene indipendentemente dal risultato delle Regionali”

Silvio Berlusconi: "Il taglio dei parlamentari era una scelta già adottata nel 2005 con la nostra riforma che poi è stata cancellata...

Guarda anche

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Toscana | Susanna Ceccardi: “Fare squadra tra imprese e lavoratori”

Susanna Ceccardi: "Serve un grande patto tra mondo del lavoro e mondo datoriale per il bene della Toscana. Dobbiamo superare le conflittualità...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui