Home Istituzioni Ministeri Luigi Di Maio: "Stiamo lavorando al prossimo provvedimento economico"

Luigi Di Maio: “Stiamo lavorando al prossimo provvedimento economico”

- Pubblicità -

Luigi Di Maio: “Mentre gli italiani stanno reagendo con grande senso civico alla fase2, noi ci stiamo concentrando sulle risposte economiche da dare al Paese.
A breve sarà definito un nuovo decreto che stanzierà 55 miliardi per famiglie, imprese, lavoratori. Arriveranno sostegni concreti, tra questi:

– aumenterà il bonus INPS;
– nuove risorse per la cassa integrazione;
– il reddito di emergenza;
– un fondo perduto per le aziende;
– bollette meno care;
– agevolazioni sugli affitti commerciali.

I tempi devono essere veloci, le leggi le stiamo facendo, ma la burocrazia va dimezzata perché agli italiani servono risposte subito.
Stiamo già lavorando al prossimo provvedimento economico che servirà a rilanciare il Paese, puntando sugli investimenti e sull’export. Il cittadino, le imprese e il marchio Italia saranno al centro di questi provvedimenti.
So bene le difficoltà che stanno affrontando gli italiani e non ci fermeremo un attimo fino a quando non riusciremo ad uscire da questa crisi.
Lavorare sodo, notte e giorno, con senso di responsabilità, evitando i toni propagandistici e di scontro. Questo ci chiedono i cittadini ed è quello che governo e parlamento, maggioranza e opposizioni, devono fare.”

- Pubblicità -

TOP

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...

Berlusconi: “Il Governo dovrebbe andarsene indipendentemente dal risultato delle Regionali”

Silvio Berlusconi: "Il taglio dei parlamentari era una scelta già adottata nel 2005 con la nostra riforma che poi è stata cancellata...

Guarda anche

Attilio Fontana: “La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza”

Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: "La democrazia è innanzitutto: dialogo, lealtà istituzionale, trasparenza. Ci siamo sentiti costretti a scrivere al Capo dello...

Matteo Salvini: “A Palazzo Chigi avevano elementi allarmanti sul virus, ma non li condivisero. Ora il governo chiarisca”

Lettera di Matteo Salvini al Corriere della Sera - 6 settembre 2020 "Caro direttore, le scrivo dopo aver atteso...

Toninelli: “Dopo il taglio delle poltrone, lotteremo per avere eletti scelti dal popolo”

Danilo Toninelli: "Dopo il giusto taglio delle poltrone il Movimento 5 Stelle lotterà per l’introduzione delle preferenze nella legge elettorale. E’ un...

Toscana | Susanna Ceccardi: “Fare squadra tra imprese e lavoratori”

Susanna Ceccardi: "Serve un grande patto tra mondo del lavoro e mondo datoriale per il bene della Toscana. Dobbiamo superare le conflittualità...

Giustizia | Morrone (Lega): “Da Bonafede silenzio assordante su temi urgenti e inderogabili”

Jacopo Morrone (parlamentare Lega): “I temi della giustizia sembrano scomparsi dai radar della maggioranza giallorossa. Il ministro Alfonso Bonafede è praticamente un...
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui